Pasqua, Visconti: “un Piccolo pensiero per i bimbi delle Case Famiglia”

Roma 29 marzo – Come di consueto, dal Circolo Visconti, è oggi il giorno della solidarietà e le uova di Pasqua per i bimbi delle case famiglia possono partire. È lo stesso Visconti a dirlo, come si legge sul suo profilo Facebook: “In ferie si, ma non per la solidarietà. Un altro piccolo pensiero per i bimbi delle case famiglia che mi danno l’orgoglio di essergli a fianco per come posso. Buona Pasqua a loro e grazie a chi insieme a me ci mette sempre un po’ di se”. Il gesto di oggi in realtà fa il paio con le annuali calze della Befana che Visconti recapita agli orfanotrofi di Roma e le uova, rigorosamente rosa e celesti, quest’anno andranno alle Case di via del Casaletto e di via Bravetta. Un impegno rinnovato per chi, come Marco Visconti, non si è mai allontanato dal sociale, le tantissime iniziative sul tema della disabilità, il gruppo di donatori stabili del sangue, inaugurato 5 anni fa con il fedele amico Massimo Di Lorenzo, i pacchi alimentari per le Famiglie Italiane in difficoltà sono solo alcune delle azioni concrete che negli anni sono state messe in campo dal l’esponente politico in completo autofinanziamento, o al massimo, come piace dire a lui: “con l’instancabile sostegno della mia gente”, volendo quasi certamente riferirsi alla sua Movimento Capitale, Associazione Politico Culturale alla quale lo stesso Visconti ama intestare tutte le attività sociali. Proprio Movimento Capitale che di recente lo ha riconfermato Presidente, plaude all’iniziativa di oggi per voce del vicepresidente Paolo Migotto e dei consiglieri Laurenti, D’Ubaldo, Mossini, Di Gianpasquale e Di Lorenzo.