Ostia, Ballottaggio al M5S e Visconti non le manda a dire

ostia

Subito all’indomani della sconfitta subita dalla coalizione di Centro Destra ad opera del Movimento 5 Stelle nella sfida per il governo del X municipio di Roma, è tempo di analisi, specie in Fratelli d’Italia, ma su cause, moniti e futuri intendimenti non sono tutti d’accordo. Il Delegato Romano all’Ambiente del Partito di Giorgia Meloni ,Marco Visconti, non le manda a dire e sceglie la sua bacheca Facebook per esprimere la sua visione politica sulla vicenda, un punto di vista, quello di Visconti, che come di consueto riceve molto consenso ma fa anche parecchio discutere. Queste le parole di Marco Visconti: “A Ostia perdiamo, perdiamo noi e questo è certo, ma quando a vincere è il 5 Stelle, a perdere è la Gente che sceglie chi meglio ha saputo ancora fingere di poter rappresentare un’alternativa nonostante il disastro Raggi. La verità è che chi ha identità più o meno simili, alla fine come è legittimo, nel ballottaggio si da sostegno, così è accaduto tra M5S e sinistre varie, ma questo come è ormai endemico non accade per noi, che forse qualche analogia con CasaPound, buona quantomeno per prenderci un caffè e tentare di strutturare un accordo, a mio modestissimo parere ce l’avevamo eccome. Avremmo avuto pure qualche buona ragione per non contribuire anche noi ad abbassare il livello della campagna elettorale sulle vicende fastidiose e abusate, in tono e ridondanza, come quella di Spada, talmente nominato da tutti che a un certo punto sembrava lui il candidato da battere. Sarà che – prosegue Visconti – a me di questo Spada non me ne può fregare di meno, che di temi nel X municipio ce ne sono a sufficienza per non far rubare la scena per due settimane a una capocciata, che la gente va portata a votare e non allertata al coprifuoco e sarà pure che un Centro Destra al governo di un territorio così complesso io ce lo avrei visto bene, magari perché no con un bel posto in Giunta a un uomo di CasaPound che questa volta avrebbe fatto la differenza tanto nella strategia, quanto per l’impegno e la dedizione con cui lo avrebbe onorato. Chi mi conosce sa bene -conclude l’esponente di Fratelli d’Italia – che queste considerazioni le ho messe a disposizione del mio Partito molti giorni fa, ma a passare è stata un’altra linea, motivo in più per continuare a crescere e crederci tutti insieme”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...