Case ai rom, Visconti (Fratelli d’Italia): “Pronto a marciare fino al Consiglio di Stato per difendere i Romani”

Roma, 5 giugno – ” Se il Sindaco Raggi intenderà dare seguito all’idea vergognosa di dare casa ai Rom tramite un contributo di 800 euro mensili pagato dai cittadini onesti, al primo atto formale sono pronto a marciare fino al Consiglio di Stato. Per difendere i Romani da questo scempio sono già in contatto con i più prestigiosi studi di diritto amministrativo della Capitale per una guerra senza esclusione di colpi totalmente a spese mie“. Lo scrive sul suo profilo facebook il Delegato Romano all’Ambiente di Fratelli d’Italia, Marco Visconti, più volte diffidato dall’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali e già noto in passato per aver ottenuto decine di sgomberi di insediamenti abusivi rom nelle zone di Primavalle, Torrevecchia, Monteverde, Garbatella e Cinecittà. Ancora Visconti prosegue: “Già prima che il sindaco Raggi e la sua giunta si muovano ufficialmente emergono con chiarezza elementi di contraddittorietà, irragionevolezza, violazione di legge e soprattutto una manifesta lesione del principio di non disparità di trattamento dell’azione amministrativa. E infine ancora Visconti rincara la dose e conclude: “Con me chi paga le tasse, con voi chi vive di furti e manda i figli a rubare, vediamo chi vince!

marco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...