Roma, maltempo. Oltre 100 alberi caduti. Visconti (FdI-AN): “Unica capitale europea senza Regolamento del Verde”

Roma, 7 marzo – Meno di ventiquattr’ore di forte vento e a Roma sono già ingentissimi i danni provocati al patrimonio arboreo. Circa 110 fino ad ora gli alberi caduti e a pagare il prezzo più alto sono i quartieri di Monteverde, Garbatella, San Giovanni, Centocelle, Arco di Travertino solo per citarne alcuni, per un bollettino purtroppo in continuo aggiornamento. Per il Delegato romano all’Ambiente di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Marco Visconti, intervenuto stamane in una radio locale: “E’ fin troppo comodo dare la colpa a un fenomeno meteorologico naturale e fisiologico. Ci si soffermi piuttosto sull’assoluta assenza di un piano di potature delle alberate che in questa città non viene previsto da ormai 4 anni, e soprattutto sulla mancata definitiva approvazione del Regolamento del Verde Urbano, che fa di Roma l’unica capitale europea ad esserne sprovvista. Ambiente ed alberature in questa città – prosegue il Delegato all’Ambiente Visconti – vengono trattati oramai con colpevole imperizia, interventi spot, potature messe in opera solo in emergenza e ripiantumazioni che non tengono più conto delle caratteristiche funzionali, ambientali e paesaggistiche delle aree ove vengono effettuate. Roma – conclude Visconti –  è la città più verde di Europa, e nell’ambito della delega che mi è stata assegnata lavorerò con Fratelli d’Italia e con il nostro gruppo consiliare all’ottenimento della definitiva approvazione del Regolamento del Verde, redatto nel 2012 dall’allora giunta PdL, e ad un piano di rimboschimento urbano sulla base delle caratteristiche agronomiche e storiche della nostra città. I miei complimenti al Servizio Giardini di Roma Capitale e agli Agenti della Polizia Locale, che con pochi mezzi e equipaggiamenti inidonei stanno comunque sopperendo alla mala gestione dell’ amministrazione comunale”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...