Elezioni, Visconti, da un quartiere all’altro senza sosta.

Roma 31 Maggio – Continua il tour della città di Marco Visconti (FdIAN) candidato al Consiglio Comunale di Roma, da Torpignattara al Trullo, da Torrevecchia a Talenti. Con pochi strumenti ma con un gruppo che cresce e si espande ogni giorno di più su tutto il territorio Capitolino, Marco Visconti è intervenuto in serata a Monte Sacro, queste le sue parole: “A Talenti tra la gente come sempre. Ma ciò che più di ogni altra cosa continua a lasciarmi senza parole in questa campagna elettorale è l’affetto e la stima sincera che gli amici veri mi dimostrano portandomi da un quartiere all’altro.  Al Comune – prosegue Visconti – voglio andarci con la Gente comune”.

marco visconti politico

 

Manifesti elettorali, Visconti: “Io sono quello con i manifesti più piccoli a Roma”

Roma 26 Maggio – Singolare comunicato stampa di Marco Visconti (FdIAN), candidato al Consiglio Comunale di Roma che in mattinata lancia una provocazione in tema di manifesti elettorali: “Io sono quello con i manifesti più piccoli a Roma, un primato di cui vado fiero perché non prendo soldi da nessuno e se vinco dovrò rispondere solo alla Gente. Non avrò padroni ad aspettarmi alla porta – prosegue Visconti – e grazie dovrò dirlo solo a tutti i Romani che scriveranno Visconti”.

marco visconti manifesti

Valle Aurelia, Visconti ancora tra le case popolari

Roma 25 Maggio- Nel pomeriggio Marco Visconti (FdIAN), candidato al Consiglio Comunale di Roma è intervenuto nella struttura sportiva sorta all’interno delle palazzine popolari di Valle Aurelia. L’ennesima tappa di una campagna elettorale che Visconti continua ad interpretare tra la gente comune. Poche parole davanti a una cinquantina di persone che come afferma lo stesso Visconti: “non hanno dimenticato la differenza di tra chi chiacchiera e chi mantiene le promesse fatte”.

marco visconti valle aurelia

Mercato di Casalotti, Visconti incontra i commercianti.

23 Maggio 2016 – Anche i mercati rionali tra le tappe di campagna elettorale di Marco Visconti candidato al Consiglio Comunale di Roma per Fratelli d’Italia. Dopo i mercati di Trionfale, Boccea e Monteverde, stamattina Visconti ha fatto visita ai commercianti tra i banchi di Piazza Ormea a Casalotti. Per Visconti è stata anche l’occasione per rendere noto pubblicamente il suo pieno appoggio alla candidatura per il XIII municipio dell’amico e collega di partito Andrea Saponaro. Proprio Visconti in una breve dichiarazione dal suo profilo Facebook afferma: ” Al mercato di Piazza Ormea, perché stare tra la gente sul serio mi ha insegnato ad accettare il confronto e ad apprezzare ancor di più il consenso. Come candidato al Consiglio Comunale di Roma rispondo con i fatti- prosegue Visconti- a chi mi chiede chi sia il candidato da appoggiare a Casalotti come in tutto il municipio 13. Andrea Saponaro, la passione e gli ideali sono gli stessi, l’unico a starmi accanto in momenti difficili, e ora che la musica è cambiata io la faccia in questo quartiere la metto solo per chi se lo merita. Al municipio 13 sulla scheda ROSA barra il simbolo Fratelli d’Italia e scrivi accanto Saponaro e sulla scheda AZZURRA barra il simbolo Fratelli d’Italia e accanto scrivi il mio cognome. Il resto è noia.” Ha concluso così Marco Visconti (FdI-AN) candidato il 5 Giugno alle Elezioni Comunali di Roma.

marco visconti elezioni

Testaccio, Visconti ottenuta pulizia Piazza S.Maria Liberatrice

Roma 19 Maggio 2016- In mattinata Marco Visconti (FdI-AN) candidato al Consiglio Comunale di Roma ha ottenuto la pulizia e lo sfalcio delle aiuole di Piazza Santa Maria Liberatrice a Testaccio. Proprio Visconti intervenuto sul posto ha dichiarato:“A Testaccio mantengo un’altra promessa fatta alla gente . Il decoro delle periferie e dei quartieri più storici di Roma, in tempi non sospetti e in campagna elettorale, era e resta una delle mie priorità. E proprio mentre tutti chiacchierano- ha proseguito Visconti- che è forse più facile distinguere chi le cose le dimostra con i fatti. Se il 5 Giugno – ha concluso Visconti-tantissimi cittadini sulla scheda azzurra barreranno il simbolo Fratelli d’Italia e scriveranno Visconti allora significa che tra Romani se capimo!”.

marco visconti testaccio

Torrevecchia, Marco Visconti e Giorgia Meloni. Continua il tour delle periferie.

Dopo Boccea, prosegue il tour delle periferie romane di Marco Visconti (FdIAN) candidato al Consiglio Comunale in compagnia di Giorgia Meloni. Un’ora trascorsa ad ascoltare i cittadini accalcati a Largo Arturo Donaggio, nel cuore di Torrevecchia; “Oggi a Torrevecchia, perché le mie battaglie contro il degrado, l’abusivismo commerciale, gli insediamenti abusivi, la manutenzione stradale e le frutterie clandestine, in questo quartiere si trasformino da subito in impegni concreti. Sono anche oggi – prosegue Visconti – tra la gente comune come faccio da anni, tra i problemi delle persone che sono sempre stati anche i miei”. Queste le parole di Marco Visconti al fianco di Giorgia Meloni al termine dell’ennesimo pomeriggio trascorso con la gente per la gente.

 

 

13221575_10209402169113129_5237340831071041953_n.jpg 13240075_10209402170353160_7760699643102673640_n.jpg

Aperitivo di ringraziamento per Marco Visconti a Primavalle.

Roma 15 Maggio 2016- Tanti cittadini intervenuti nel pomeriggio a Primavalle per sostenere la candidatura di Marco Visconti (FdI-AN) al Consiglio Comunale di Roma. Un aperitivo di ringraziamento organizzato nel circolo sportivo “Sporting Tanas” dalla gente che negli anni ha sempre visto in Marco Visconti un punto di riferimeto  per  Primavalle. Proprio Visconti durante il suo discorso ha ricordato le tante battaglie combattute in questa borgata: “A Primavalle sono a casa mia, tra la Gente vera che non ha dimenticato l’unico che in questi anni ha mantenuto le promesse fatte in una periferia che non fa sconti. Il mio impegno tra le case popolari, lo sgombero della baraccopoli di via Cardinal Capranica, i pacchi alimentari alle famiglie italiane e la denuncia a striscia la notizia per la scuola occupata ,  se verrò eletto continuerà a crescere perchè io Primavalle e tutti i cittadini che mi sostengono non li abbandono”.

marco visconti elezioni comunali

Viabilità Montespaccato, Visconti: “Chi risparmia su manutenzione inizi a pagare”

Dopo la chiusura nei giorni scorsi di via di Casalotti a causa di una voragine e la contestuale chiusura di via del Forno Saraceno per ragioni non meglio precisate, ora è la volta rispettivamente di via Cornelia e di via Gattinara a Montespaccato. Due quartieri in ginocchio nel giro di una settimana, entrambi nel territorio del XIII municipio, e cittadini costretti a viaggi interminabili per tornare a casa. A via Cornelia, come è già accaduto a via di Casalotti, da oltre 48 ore, a causa della solita voragine aperta e richiusa almeno cinque volte, la strada è interrotta nei pressi del civico 171, mentre resta inspiegabile la chiusura di via Gattinara, al pari anche in questo caso di quanto accaduto in via del Forno Saraceno. Per Marco Visconti (FdI-AN) candidato al Consiglio Comunale di Roma: “Non si tratta di un enigma, ma il fatto che situazioni così speculari si ripetano a breve giro di posta in due quartieri così vicini e sotto la gestione dello stesso municipio, non è altro che la dimostrazione pratica di quanta incapacità sia stata messa in campo in questi tre anni dalla giunta di sinistra. I cittadini di Casalotti e Montespaccato – prosegue Visconti – vivono notoriamente incredibili disagi legati al traffico, ma la manutenzione stradale, che doveva essere intesa come una priorità, è stata invece materia completamente ignorata. Ciò che va preteso – conclude Visconti – non sono solo gli ordinari interventi di manutenzione, ma anche una garanzia piena sugli stessi perché chi risparmia per ragioni più o meno lecite, in questa città deve iniziare a pagare”.

Primavalle, Visconti: promessa mantenuta per la gente delle case popolari

In mattinata Marco Visconti (FdIAN) Candidato al Consiglio Comunale di Roma è tornato tra la gente delle case popolari di Primavalle, a via Pietro Bembo. Proprio Visconti, che la settimana scorsa aveva effettuato un sopralluogo tra i lotti popolari prendendo alcuni impegni con i residenti, oggi ha finanziato e seguito personalmente alcuni lavori nella palazzina di Via Pietro Bembo 191. Queste le parole di Marco Visconti: “Altra promessa mantenuta, stavolta al lotto 29 delle case popolari di Primavalle, dove la politica non passa mai, io sono di casa. In completo autofinanziamento, come al solito – prosegue Visconti – abbiamo provveduto a sostituire il vetro dei lavatoi all’ultimo piano, rotto da anni e mai riparato dall’amministrazione comunale nonostante i continui allagamenti. Nessuno merita di vivere nel degrado – ha concluso Visconti – perchè la gente per me conta tutta allo stesso modo, e le cose che dico, io le dimostro con i fatti”.

MARCO VISCONTI A VIA PIETRO BEMBO

Truffe ai disabili, Marco Visconti: “Denunciato IPAS sulla Tiburtina”

La nota di Marco Visconti, candidato consigliere per An e FdI in merito alla denuncia di un Ipas con sede sulla Tiburtina.

Si spacciano per una sede INPS, contattano al telefono invalidi su
indicazione di ganci distribuiti nelle varie commissioni per il riconoscimento delle invalidità dislocate a Roma, garantiscono in loco una visita di una commissione di seconda istanza, ma una volta sul posto ad attendere l’invalido di turno due signore in un negozietto fatiscente, un ibrido pronto per la truffa, un Caf-Patronato di quartiere denominato IPAS (Istituto di Previdenza e Assistenza Sociale) tanto per ingenerare ulteriore confusione con le autorevoli sigle INPS e EPAS. A lanciare l’allarme è Marco Visconti  (FdI-AN) candidato al Consiglio Comunale di
Roma che in un comunicato stampa afferma: “In merito a questa vicenda
vergognosa nelle ultime settimane ho ricevuto numerose segnalazioni e da
ultimo ne sono rimasto coinvolto personalmente. È necessario – prosegue
Visconti – che ora, dopo la mia denuncia, le autorità facciano chiarezza e che i mezzi di informazione diffondano questo che, a mio avviso, è un vero
e proprio allarme sociale che tocca e offende invalidi, anziani e disabili in generale; Il sistema di previdenza e assistenza sociale è un’istituzione nobile e chi cerca di lucrare in questo modo bieco sul disagio delle persone, sfruttando la loro incolpevole buona fede, va punito senza ritardo. Io andrò a fondo in questa storia – conclude Visconti – certo è che stavolta ci hanno provato con quello sbagliato”.

Da newsgo.it